Martignana, il consiglio del recesso fissato per venerdì 17 alle ore 21

Una scorciatoia, come più volte è stato sottolineato, voluta da Gussola e Torricella del Pizzo. Di certo, l’Unione Terrae Fluminis resta attiva e valida, ma nella sua formula originaria a tre comuni ha avuto vita decisamente breve: partita ufficialmente il 1° gennaio del 2016 è durata solo un anno e tre mesi.
Commenti