Coronavirus, Mattia ha sorriso e pianto al telefono con la mamma Solidarietà di prof e compagni

Intanto l’IIS Torriani ha accolto l’appello del Provveditore, che aveva chiesto di accendere una candela per testimoniare la propria solidarietà: alle 20 del 31 marzo, sui balconi di studenti e docenti si è accesa una luce per Mattia. Tra questi, quelle da parte del consiglio di classe e dalla prof. di lettere di Mattia Manuela Zagni e quella dai suoi compagni di classe della 5AETA.
Commenti