ADN Kronos

Sanremo 2024, Amadeus: “La giuria mi è piaciuta molto, è stata soluzione giusta”

(Adnkronos) – “In realtà l’ho detto prima di quest’ultima edizione. Sentivo e sento che è il momento giusto di chiudere dopo cinque anni”. Parola di Amadeus che, intervistato da Bruno Vespa nel programma ‘Cinque minuti’ in onda su Rai1, ha ribadito la sua decisione di lasciare il timone del Festival di Sanremo che si è concluso sabato scorso con la vittoria di Angelina Mango.  

Amadeus ha anche commentato il vasto successo che ha ottenuto il festival seguito, nella serata finale, da 14.301.000 telespettatori pari al 74,1% di share. Risultati raggiunti “portando la musica che piace ai giovani, che piace anche ai genitori e piace anche ai nonni. Quindi la musica contemporanea, creando un clima di libertà e di amicizia vera. I ragazzi hanno bisogno di aggregarsi e con Sanremo lo hanno fatto ancora di più”. Secondo Amadeus “è cambiata la musica italiana. Il podio è il più giovane degli ultimi anni o forse di sempre” e rappresenta “la musica che in questo momento piace a tutti”. 

Quanto alla giuria, “in questo momento credo che sia stata la soluzione giusta. Se fai solo televoto tutte le sere, tu praticamente dopo la prima sera sai già chi ha vinto il festival. Quindi non è facile ogni anno trovare una giuria equa. Questa mi è piaciuta molto”, risponde Amadeus. 

Quanto a Geolier, che ha dominato il televoto arrivando però solo secondo dopo Angelina Mango, Amadeus ricorda che “nella classifica della sala stampa la prima sera Geolier non era nella top five, cioè nei primi cinque. Non so che posizione occupasse, sinceramente non lo so. Certamente, non era tra i primi cinque. Quindi diciamo che la stampa in quel momento non lo vedeva sul podio. Le radio, secondo me, si sono divise, più o meno. Chiaramente il televoto era per Geolier”. 

Poi, a proposito della possibilità di realizzare un programma con Fiorello dopo il Festival di Sanremo, risponde: “Non c’è, non è previsto, non è nei nostri programmi in questo momento”. 

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...